Le Interviste Impossibili: Beatrice Portinari

22 maggio 2017 0

L’ambiente era fumoso, si vedeva poco intorno, ma si sentiva distintamente il brusio. Ero fermo in attesa della mia ospite, mentre l’odore del thè saliva su per le mie narici e inebriava il cervello. Cercavo…

Privacy Policy